Comunicati Stampa

Arce, riqualificazione della storica fontana 'Fontanelle', grazie alla XV Comunità Montana.

L’antica e storica fontana ‘Fontanelle’ nel comune di Arce è stata riqualificata, attraverso accurata pulitura e risistemazione grazie all’intervento messo in atto dalla XV Comunità Montana Valle del Liri. Inserita infatti in un progetto di riqualificazione e riscoperta delle fontane antiche e dei siti tradizionali e storico-artistici predisposto dall'ente montano di Arce, la fontana di via Fontanelle oggi è stata recuperata compreso il piazzale antistante, per la gioia di molti contradaioli da sempre particolarmente legati al posto.

“Si tratta di un luogo che racchiude la tradizione di un territorio dove in molti hanno trascorso la propria infanzia incominciata proprio da queste acque che fuoriuscivano dalla sua bocca. –spiega soddisfatto il presidente della XV Comunità Montana ing.Gianluca Quadrini- Così ci siamo impegnati al recupero della storica fontana ‘Fontanelle’ con annessa riqualificazione dell'area circostante secondo un progetto che rientra nei servizi di utilità sociale offerti dall’ente montano al territorio, quali la valorizzazione del turismo locale, culturale e ricreativo di antiche strutture legate all'agricoltura: antichi frantoi e cantine, mulini, forni, cisterne, e anche lavatoi e fontane.
Un ringraziamento al Presidente del Consiglio Comunitario geom. Luigi Germani e ai consiglieri comunitari dott.ssa Luana Sofia, al geom. Filippo Colantonio, oltre che al Presidente del Consiglio di Arce Avv. Sara Simone per l'interessamento all'esecuzione dei lavori.

Il nostro faro è e sarà il territorio, con le sue molteplici risorse e capacità. La nostra giunta continuerà un cammino di rinnovamento, puntando sia sul ricco panorama culturale e sia sulle ricchezze naturali della nostra terra, per cercare il futuro nel passato delle nostre comunità.”

Ufficio stampa

Gianluca Quadrini

Presidente XV Comunità Montana

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più